09 Luglio 2020
News

Interdizione dell´accesso e della pratica dello scialpinismo su rave e gole in alcune zone del territorio di Caramanico Terme.

09-01-2017 16:20 - Avvisi pubblici ed amministrativi
ORDINANZA DEL SINDACO
N. 3 del 09/01/2017 - Prot. n. 98
Con la presente ordinanza si interdice l´accesso delle rave e delle gole del territorio del comune di Caramanico Terme e il divieto di praticare escursioni scialpinistiche, nei distretti sotto indicati:
1. tutte le rave e le discese del Monte Morrone sul territorio comunale di Caramanico Terme;
2. tutte le rave e le discese dal Monte Pescofalcone, compresa Rava Cupa sul Vallone dell´Orfento, e dal Monte Amaro, sul territorio comunale di Caramanico Terme;
3. la parte più acclive e scoperta, esposta ad ovest, del Monte Rapina, come da figura allegata n. 1 (interdetta area in rosso);
4. la parte più acclive del pendio su Fonte Centiata - Pianagrande - Stazzo di Caramanico, come da figura allegata n. 2 (interdetta area in rosso);
Restano fruibili, con le dovute cautele, le aree non segnate in rosso, delle località Monte Rapina e Pianagrande, come indicate nelle figure 1 e 2 (presenti nel file PDF allegato).


Fonte: Sindaco
Documenti allegati
Dimensione: 972,72 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account