22 Gennaio 2018
Caramanico, la storia - La risorsa termale

La risorsa termale

1.Deliberazione del Podest del Comune di Caramanico Terme n 48 del 3 aprile 1943.
2.Atto di Transazione di liti n 639 di repertorio del 9 aprile 1943.
3.Atto di Vendita n 640 di repertorio del 9 aprile 1943.
4.Decreto del Ministro per l'Industria, il Commercio ed il Lavoro dell'11 aprile 1945.
5.Decreto del Ministro per l'Industria e per il Commercio del 18 maggio 1963.
6.Decreto del Presidente della Giunta Regionale d'Abruzzo n 1062 del 29 settembre 1988.
7.Legge Regionale n. 15 del 10 luglio 2002 (Legge Regionale sul Termalismo).
8.Nota Comune di Caramanico Terme prot.n. 1918 del 7 marzo 2008 ad oggetto: "Concessione sorgenti d'acqua sulfurea "La Salute" e "Pisciarello" in "Caramanico Terme. Contratto 09.04.1943".
9.Nota Comune di Caramanico Terme prot.n. 3525 del 17 maggio 2012 ad oggetto: "Artt. 36 e 37 della L.R. nr. 15/2002 - Istanza di concessione per lo sfruttamento delle acque solfuree a favore del Comune di Caramanico Terme".
10.Legge Regionale n. 64 del 18 dicembre 2012 (Modifiche alla Legge Regionale sul Termalismo) - BURA Speciale n. 92 del 21 dicembre 2012.
11.Legge Regionale n. 15 del 10 luglio 2002 come modificata ed integrata dalla Legge Regionale n. 64 del 18 dicembre 2012 (Testo a fronte).
12.Determinazione della Provincia di Pescara n. 300 del 6 febbraio 2013.
13.Lettera della Regione Abruzzo.

Dimensione: 129,00 KB
Dimensione: 147,20 KB
Dimensione: 109,98 KB
Dimensione: 3,73 MB
Dimensione: 1,74 MB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]